Visita oculistica prima dell'intervento di presbiopia

Come comportarci prima della visita?

Nel caso siate portatori di lenti a contatto, ai fini dell'esame è opportuno non indossarle per alcuni giorni prima della visita. In caso di lenti morbide sarà sufficiente toglierle 4 giorni prima, nel caso delle semi rigide occorre toglierle 15 giorni prima.

Come recarsi in Clinica?

È sempre consigliato essere accompagnati o muoversi utilizzando i mezzi pubblici, infatti, una una delle prove che può essere effettuata è il "fundus oculi", consiste nella dilatazione della pupilla che porta a vedere offuscato per qualche ora.

Procedura della visita

Una volta arrivati in clinica, verrà compilato il foglio della privacy con l'anagrafica del paziente, nel caso aveste uno storico delle visite precedenti sarebbe meglio portarlo, per una migliore valutazione del quadro clinico. Successivamente, verranno eseguiti gli esami diagnostici.

QUALI PROVE MEDICHE DEVO FARE PRIMA DELL'INTERVENTO?

  1. Verrà eseguito con l'autorefrattometro una valutazione dell'entità del difetto visivo: miopia, ipermetropia o astigmatismo, mentre con l'ottotipo la misurazione dell'acuità visiva.
  2. Verrà eseguito lo studio del segmento anteriore dell'occhio. Comprensivo di prove come la misurazione della pressione oculare o la valutazione della struttura e dello spessore corneale.
  3. Verrà eseguito lo studio del segmento posteriore dell'occhio. Sarà effettuta la dilatazione della pupilla, istillando alcune gocce di collirio, per poter analizzare dettagliatamente il fondo oculare.
  4. Nel caso il medico ritenga che l'operazione più appropriata sia l'intervento intraoculare, potrebbero essere necessarie ulteriori prove per verificare altri elementi, ad esempio la lunghezza del bulbo oculare.

Al termine della visita

Dopo aver analizzato gli esiti dei test, il medico oculista, se il paziente risulterà idoneo alll'intervento, illustrerà il procedimento del trattamento indicato, la tecnica chirurgica che sarà impiegata e consegnerà il consenso informato dell'intervento in duplice copia, dopo averlo letto e firmato sarà da consegnare il giorno dell'operazione.

Successivamente, il paziente sarà ricevuto dalle consulenti del dipartimento "Attenzione al paziente" che gli esporranno ulteriori istruzioni e raccomandazioni sulle terapie pre/post operatorie, prepareranno preventivo, e prenoteranno l'appuntamento della data dell'operazione.

La prima visita dura circa due ore.