Lampi di luce negli occhi: cause dei flash visivi

Salute degli occhi
Lampi di luce negli occhi: cause dei flash visivi
18/12/2018

 

Un bel giorno ti svegli, apri gli occhi e realizzi che qualcosa compromette la tua vista. Vedi apparire piccoli flash visivi, della durata di alcuni decimi di secondo, che si ripetono incessantemente, soprattutto ai lati esterni del campo visivo. Di cosa si tratta? Sono i cosiddetti lampi di luce negli occhi.

Queste luci, che in generale per la loro forma ricordano delle stelle, non sono quelle che il paziente solitamente percepisce quando gli occhi sono sottoposti a fonti di luce troppo intense o quando esso/essa passa da una stanza buia a una troppo luminosa. In entrambi i casi, infatti, si tratterebbe di una reazione naturale dell’occhio.

Al contrario: i lampi di luce negli occhi cui facciamo riferimento in questo post costituiscono un sintomo chiaro del fatto che esiste un’anomalia nella zona oculare, per la quale occorre prenotare immediatamente una visita con uno specialista in oftalmologia.

Cosa possono indicare i lampi di luce negli occhi?

I lampi di luce negli occhi, che si manifestano anche come linee di luce oppure onde di calore, non sono il sintomo di un’anomalia o malattia visiva specifica.Se vedi apparire queste anomalie nel tuo campo visivo, presta molta attenzione. Può trattarsi di uno qualsiasi dei seguenti problemi:

a) Distacco della retina: La comparsa dei lampi di luce negli occhi è un sintomo ricorrente nelle prime fasi di quest’alterazione visiva, che avviene quando il vitreo si distacca violentemente dalla retina, fino a toglierla dalla sua posizione naturale. L’umor vitreo è un liquido sotto forma di gel che si trova negli occhi, nello specifico all’interno del bulbo oculare, tra il cristallino e la retina. Quando avviene questo distacco della retina associato a un distacco del vitreo (conseguenza quasi sempre dell’invecchiamento), è normale che il paziente scorga dei lampi di luce negli occhi o strisce di luce che gli compromettono la vista. I pazienti normalmente descrivono questi flash come raggi, sprazzi o mosche volanti o flottanti.

b) Emicrania: Sebbene le cause delle cosiddette emicranie oculari siano diverse, uno dei classici sintomi percepiti dai pazienti sono gli scotomi scintillanti in entrambi gli occhi, ossia punti ciechi che in talvolta diventano luci lampeggianti e, nei casi peggiori, possono estendersi fino ad ostruire del tutto il campo visivo. Le emicranie associate a scotomi sono spesso indicate come emicranie con aura.

c) Melanoma oculare:Si tratta di un tipo di cancro che colpisce la zona oculare. Poiché succede dentro l’occhio, e pertanto non è visibile, è difficile identificarne i sintomi all’inizio del suo sviluppo. Anche se i lampi di luce negli occhi sono la sua manifestazione più ricorrente, così come la comparsa di macchie scure nell’iride e l’appannamento visivo.

d) Mosche fluttuanti: In questo caso, i lampi di luce negli occhi non sono necessariamente maligni. Le cosiddette mosche volanti, o miodesopsie, sono, in realtà, gruppi di cellule che fluttuano nel vitreo o gel che si trova nella parte interna dell’occhio. La causa principale di queste particolari macchie oculari è l’invecchiamento dell’organismo, poiché man mano che passano gli anni il nostro vitreo cambia, fino a separarsi del tutto dalla superficie dell’occhio. Ancora una volta, la cosa migliore da fare è consultare uno specialista.

Poiché i lampi di luce nell’occhio possono essere il segnale di numerose anomalie visive o malattie, la migliore forma di prevenzione da adottare è la diagnosi precoce delle possibili cause di questi problemi alla vista. Che siano maligne o meno, queste immagini anomale che invadono il nostro campo visivo devono essere adeguatamente diagnosticate e trattate.

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

Join the discussion 74 Comments

  • franco ha detto:

    mi capita quando rientro in casa dal sole al buio..2 o 3 lampi (come flash) poi terminano.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Franco, vedere dei lampi potrebbe essere correlato a problemi retinici. Per darle delle informazioni più precise le consiglierei una visita a carattere generale, con dilatazione del fondo oculare per analizzare al meglio la sua situazione visiva. Grazie per averci contattato, le auguro una piacevole giornata.

      • Ninfa ha detto:

        Salve è da 2 giorni che all’improvviso mi appaiono al lato esterno dell’occhio delle luci come se si muovessero sono a colori

        • Clinica Baviera Italia ha detto:

          Buongiorno Ninfa, bisognerebbe capire se sono miodesopsie o corpi mobili vitreali oppure se potrebbe riguardare la retina. Le consiglio una visita con dilatazione del fondo oculare per una valutazione della retina e della macula. Grazie per averci scritto.

  • Daniele ha detto:

    Buongiorno la sera mi capita che le luci delle si muovono x come si muove l’occhio come se l’occhio strascinerebbe le luci

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Daniela, in che senso le “luci si muovono” ? . Ha la sensazione di vedere degli aloni attorno alle luci oppure le compaiono dei flash? Le consiglierei in ogni caso di fare una visita approfondita con dilatazione del fondo oculare per vedere qualè la sua situazione visiva e controllare retina e macula. Può prenotare una visita con uno dei nostri oculisti sicuramente le indicheranno la corretta soluzione per trattare il suo disturbo. Grazie per averci contattato, le auguro una piacevole giornata.

  • Cristina ha detto:

    Mi Capita da un po’ che di notte mi sveglio per andare in bagno ma non riesco ad aprire gli occhi come se avessi qualcosa dentro ho dolore e non vedo niente se no solo luce come dei flash.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Cristina, questi episodi di dolore e visione di flash le capitano solo la notte? Per verificare al meglio la sua situazione oculare le consiglierei una visita a carattere generale con dilatazione del fondo oculare per un controllo completo di retina e macula con uno dei nostri medici, sicuramente le daranno delle informazioni più precise per trattare il suo disturbo. La ringrazio per averci contattato, le auguro una piacevole giornata.

  • Maria Grazia ha detto:

    Operata il 3 aprile di cataratta occhio sinistro (70 anni).
    Passando dalla luce alla penombra vedo (sempre all’occhio sinistro) dei lampi di luce verticali esterni.
    È una cosa preoccupante? Dopo l’intervento mi è stato detto che avevo il cristallino quasi completamente staccato.
    Grazie.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Maria Grazia, non riesco a capire cosa vuol dire “cristallino staccato”? se lei ha fatto un intervento di cataratta vuol dire che ha sostituito il cristallino deteriorato con uno nuovo artificiale. Riguardo ai lampi le consiglio di effettuare una visita a carattere generale con dilatazione del fondo oculare per valutare la situazione di macula e retina con uno dei nostri oculisti, sicuramente le potranno dare delle indicazioni più precise per trattare il suo problema. Grazie per averci contattato, le auguro una piacevole giornata.

  • Elena ha detto:

    Buona sera, da qualche settimana ho improvvise alterazioni alla vista, ovvero in modo del tutto casuale senza una reale condizione straordinaria, ciò che ho davanti a me si presenta poco nitido, esempio se ho un viso vedo la parte centrale non proprio a fuoco ma più nitida rispetto al resto che mi appare contornato da aloni di luce tipo effetto medusa nel mare, sensazione alquanto sgradevole, nel dubbio che sia pressione alta o bassa(normalmente ho una pressione sanguigna bassa) bevo acqua o mangio qualcosa, dopo un lasso di tempo non sempre uguale di volta in volta passa tutto…

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buonasera Elena, per valutare questa situazione le posso consigliare una visita appronfondita con dilatazione del fondo oculare con uno dei nostri oculisti. Sicuramente, con una valutazione completa del suo occhio potremmo darle delle indicazioni più precise. Grazie per averci contattato, le auguro una piacevole serata.

      • Jessica Cario ha detto:

        Io grazie a questi sintomi: flash negli occhi, scarsa capacità a mettere a fuoco la parte centrale di ciò che guardo (viso delle persone), scarsa vista nelle ore notturne, ecc..ho scoperto di soffrire di retinite pigmentosa.

  • Michela ha detto:

    Buongiorno, mi capita da qualche giorno di vedere dei “flash” bianchi passeggeri alla coda dell’occhio destro. Essi si muovono dall’alto in basso, come delle onde, e durano pochissimi istanti.
    Può essere sintomo di qualche malattia?
    Vi ringrazio

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno, bisognerebbe approfondire con una visita a carattere generale con dilatazione del fondo oculare per una valutazione dettagliata della retina e della macula per poterle indicare con precisione da cosa dipendono questi “flash passeggeri”. Per poterle dare delle giuste indicazioni le consiglio un controllo con uno dei nostri oculisti. Grazie per averci contattato, le auguro una piacevole giornata.

  • Cambarau alessia ha detto:

    Salve ho 31 anni da circa 1 anno vedi come un peletto nero nell occhio sinistro e a volte dei flash sempre nello stesso occhio che a volte sono più esterni all ocvhio e a volte prendono nell arco di 2 3 minuti tutto l l’occhio …devo chiudere l occhio per circa 5 minuti sino a che non passa perché il fastidio altrimenti persiste…e quando passa mi viene un dolore nella parte sinistra della testa a partire dall occhio…da 3 giorni ho come la sensazione che lo stesso occhio tremi e si chiudi un po’ da solo…senza che si sia ancora fermato…ho fatto diverse visite…ma nulla…svariate cose che non hanno risolto..anzi…mi hanno detto che forse avevo la cataratta precoce…ma solo un ottico mi ha detto che avrei bisogno di uno specialista della retina voi cosa mi dite ? Grazie

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Alessia, la visione dei flash potrebbe essere legato ad una situazione retinica. Le posso consigliare al più presto una visita con una nostra retinologa per darle delle indicazioni più dettagliate circa il suo disturbo visivo. Grazie per averci contattato, le auguro una piacevole giornata.

  • Enzo ha detto:

    Buonasera, mi capita spesso che vedo dei piccoli bagliori come delle stesse luccicanti che durano 1 ho 2 secondi poi sparisce, ho fatto una visita accurata al fondo dell’occhio e non hanno trovato nulla, cosa potrebbe essere?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Enzo, bagliori o miodesopsie che compaiono momentaneamente? Bisognerebbe approfondire con ulteriori esami. per poterle dare delle indicazioni più precise le consiglio una visita approfondita con un nostro specialista sicuramente le potrà dare delle informazioni più precise per trattare il suo disturbo. grazie per averci contattato, le auguro una piacevole giornata.

    • Anita ha detto:

      A me sta capitando la stessa cosa. Come ha risolto?

  • Angelo ha detto:

    Buongiorno, da circa due mesi mi capita di avere nell’arco della giornata flash all’ occhio sinistro specialmente verso sera; ho fatto visite oculistica ed è escluso stacco di retina, sono in cura per cefalee auree ho 69 anni . chiedo se è possibile avere un vostro parere grazie

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Angelo, spesso può capitare a causa di sbalzi ormonali o a causa di cambiamenti della pressione arteriosa. Per delle informazioni più precise le consiglio uan visita a carattere generale con dilatazione del fondo oculare con uno dei nostri oculisti, visitandola sicuramente le potrà fornire delle indicazioni più precise. Grazie per averci scritto, le auguro una piacevole giornata.

  • Antonella Gallo ha detto:

    Mi pare decisamente inutile questo forum…la risposta a qualsiasi quesito è praticamente la stessa, senza personalizzazioni di sorta. Mi chiedo dunque quale possa essere l’utilità! Sappiamo bene tutti che è necessario rivolgersi ad uno specialista e valutare il fondo dell’occhio!

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Antonella, con dei flash visivi purtroppo l’unica soluzione è correre e rivolgersi ad un oftalmologo perchè potrebbe esserci un distacco di retina, per questo motivo consigliamo una visita tempestiva presso l’oculista per evitare di incorrere in ulteriori problemi. Le auguro una buona giornata.

  • Maria ha detto:

    Salve ho 62 ho fatto visita oculistica modepiosi adesso vedo flesh da quando disturbo cervicale infiammazione devo fare visita di nuovo grazie

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Maria,

      sarebbe opportuno farsi rivisitare da un oculista.

      Le auguro una buona giornata.

  • SARA ha detto:

    Buongiorno,
    da un mesetto a questa parte le cosidette mosche volanti sono aumentate, ora ho anche delle “bolle” sfuocate che girano nell’occhio, tanto da iniziare ad essere un problema mettere a fuoco il video del pc, o la pagina che sto leggendo…ma da una settimana sono iniziati altri fastidi, quando muovo l’occhio vedo una scintilla al lato estremo del campo visivo.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Sara, le consiglierei di rivolgersi in breve tempo ad un oculista. Grazie per averci scritto. Buona giornata.

  • Nicola ha detto:

    Salve.
    Da due giorni nell’occhio destro sono apparsi dei fili tipo ragnatela fluttuanti si spostano a seconda del movimento dell’occhio.questo e’ accaduto all’improvviso mi sembrava di vedere una ragnatele davanti che mi dava fastidio,mi sono reso conto dopo che era nell’occhio.Oggi nel pomeriggio spostando la visione a dx ed a sx ho notato piccolissimi lampi nell’estremita’ dx dell’occhio.Terminati quasi subito.
    Devo preoccuparmi?Il fastidio visivo e’ debilitante,si puo’ fare qualcosa?.
    Grazie
    Nicola Giancaspero

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Nicola, i suoi disturbi derivano dal vitreo. La presenza di lampi suggerisce di rivolgersi ad un oculista in tempi previ, soprattutto se persistono. Grazie per averci scritto. Buona giornata.

  • vinci ha detto:

    salve, ho un’intolleranza alle luci artificiali e dolore agli occhi. Ho avuto un incidente che mi ha causato molte complicazioni muscolo scheletriche e di postura.

    Mi consiglia degli occhiali con lenti adeguate a bloccare la luce o ci sono anche altre opzioni?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Vinci,

      è difficile correlare l’intolleranza alle luci artificiali all’incidente. Potrebbe essere presente un difetto visivo che può essere corretto con occhiali prescritti dall’oculista dopo attenta visita.

      Grazie per averci scritto.
      Buona giornata.

  • Mario Ruffolo ha detto:

    Buonasera volevo precisare che all’età di 22 anni ,soffro di questi filamenti e piccoli mosche volanti,oggi sono stato al sole col smartphone ho notato che una ragnatela più del solito gira attraverso dove va l’occhio destra o sinistra,più ho notato che la sera a brevi tratti piccola luce laterale che sale e scende ma in maniera velocissima non continua ,ho 63 anni convivo con questa da quasi 40 anni la vista e buona.puo essere pressione oculare?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Mario, solitamente questi fenomeni non c’entrano con la pressione oculare, che dovrebbe comunque essere controllata almeno una volta l’anno indipendentemente da tutto il resto. Le Mosche fluttuanti non sono necessariamente malignie. Sono, in realtà, gruppi di cellule che fluttuano nel vitreo o gel che si trova nella parte interna dell’occhio. La causa principale di queste particolari macchie oculari è l’invecchiamento dell’organismo, poiché man mano che passano gli anni il nostro vitreo cambia. Grazie di averci scritto!

  • Paolo ha detto:

    Buongiorno sono Paolo 54 anni.
    Stamattina mi sono svegliato ed avevo un persistente fastidio all’occhio sinistro.
    Un arco composto da una decina di triangolini lampeggianti di colore bianco e con puntini dell’arcobaleno mi lampeggiavano con frequenza continua e veloce, dandomi un senso di appannamento e disorientamento visivo.
    Anche chiudendo gli occhi l’uno, l’altro o entrambi gli e pure da sdraiato al buio o con luce.
    il fastidio è andato avanti per quasi un’ora attenuandosi da poco ma lasciandomi un senso di compressione degli occhi.
    Anni fa in un controllo per il diabete mi diagnosticarono un invecchiamento precoce oculare da sbalzi di pressione.
    Ho avuto famgliari con glaucoma e maculopatia importanti, da anni controllo reolarmente la tonometria che risulta nella norma.
    Non fossimo in emergenza COVID19 sarei già andato al pronto soccorso.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Paolo, la sintomatologia riferita è suggestiva di una cefalea oftalmica che si caratterizza di una sintomatologia visiva detta aura che corrisponde ai sintomi riferiti. Non sempre segue la cefalea ma la sensazione di peso insorto potrebbe essere la cefalea. Anche un aumento della glicemia o della pressione arteriosa potrebbero determinare una simile sintomatologia. Grazie di averci scritto.

  • Luca ha detto:

    Buongiorno,
    sono miope e 5 o 6 anni fa ho fatto un intervento all’occhio destro perchè ,durante una visita oculistica, mi fu riscontrato un forellino sulla retina. Due anni fa invece inizia a vedere dei flash ,sempre all’occhio destro .Dopo una visita dallo stesso oculista che mi opero’ ,quest’ultimo mi disse che quei flash potevano essere dovuti ad un’aderenza(almeno cosi ricordo che la chiamò)proprio nel punto dove avevo il forellino,poi operato.Da qualche settimana vedo di nuovo gli stessi flash,allo stesso occhio. Durano pochissimi istanti, sono periferici e noto che li vedo solo di sera con luce soffusa,al buio o comunque con luce accesa.Di giorno,con la luce solare, mai. Durano talmente poco che mi viene il dubbio che che sia la mia mente a crearli.Sono un tipo molto ansioso ed ipocondriaco. Mi domando :è mai possibile che a distanza di soli 2 anni debba di nuovo operarmi? Tra l’altro ho fatto una visita di controllo a metà dicembre e non è venuto fuori nulla,anche se è stata mio parere una visita molto superficiale. Andrei subito dall’oculista che mi ha operato,ma in questo periodo ,col virus in giro, ho paura ad andare da dottori in generale,visto che hanno tanti contatti

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Luca, ricordi bene. Potrebbe essere una trazione. Se i flash continuano ad essere così radi puoi tranquillamente aspettare e fare una visita a maggio avendo l’accortezza di non fare sforzi fisici. Se invece dovessero aumentare improvvisamente fatti vedere anche in pronto soccorso oftalmico. Grazie per averci scritto e buona giornata!

  • Alberto Sereni ha detto:

    Salve, ho 57 anni e sono stato operato con il laser 20 anni fa, la mia condizione è la seguente : ho avuto circa 2 settimane fa un offuscamento lieve dell’ occhio sinistro, con visione dei famosi “lampi” in condizioni di poca luce. Ho fatto subito una visita oculistica, dove il dottore che mi ha controllato (anche con una specie di lente apposita, inserita nell’ occhio), non ha evidenziato nessun danno alla retina…il problema sembra essere l’ umore vitreo poco elastico, dovuto all’ età, che si trascina la retina causando questi flash visivi.
    Ad oggi i flash si sono ridotti…però mi è rimasta una macchia nella visione, simile a una fessura, piccola ma fastidiosa, che si sposta nella direzione opposta dove guardo (come l’ effetto delle “mosche”).
    Ho parlato con l’ oculista e mi ha detto che mi dovrebbe passare sicuramente con la cura che mi ha dato, che sono integratori per l’ elasticità dell’ umore vitreo… però prima della visita non ce l’ avevo !
    Può cortesemente dirmi se la sua valutazione è corretta, o se per caso questa macchia residua indica qualcos’altro ? Grazie

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Alberto, la ringrazio per la sua domanda perché mi dà l’opportunità di chiarire che non è possibile esprimere una valutazione diagnostica senza una visita specialistica. Si fidi dei consigli che le ha dato lo Specialista curante che ha avuto la possibilità di visitarla. Grazie di averci scritto.

  • Francesca ha detto:

    Buonasera, ho fatto a febbraio una visita specialistica per la comparsa delle mosche volanti più evidenti nell’occhio destro : fondo oculare a posto e pressione 17,5 / 18 , miopia aumentata (di 1 grado ho 57 anni e non si ferma) a -6 e -4,75 . A distanza di un mese e in pieno covid19 noto nell’occhio sx SOLO se lo ruoto da sinistra a destra o sopra /sotto velocemente una linea lucente all’esterno del campo visivo che compare e scompare a seconda del movimento. Se però guardo solo avanti o muovo lentamente gli occhi non compare nulla. Devo spaventarmi?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Francesca, la ringraziamo della sua domanda. La sintomatologia da lei riferita sembrerebbe essere dovuta ad una aderenza vitreo-retinica, la quale durante i movimenti oculari provocherebbe la comparsa di flash luminosi dovuti alla piccole trazioni presenti in alcune posizioni di sguardo. Tuttavia non è possibile fare una diagnosi certa e tanto meno prescrivere una terapia farmacologica senza una visita specialistica.
      Le consigliamo di idratarsi in maniera adeguata, bevendo circa 1,5 litri di acqua al dì e appena la situazione nazionale lo permetterà di eseguire un’ ulteriore visita specialistica di controllo. In caso la sua sintomatologia dovesse peggiorare in maniera significativa potrà sempre rivolgersi ai servizi di pronto soccorso oculistico attivi sul territorio.
      Riguardo l’aumento della miopia da lei segnalato con molta probabilità è dovuto ad una sclerosi del cristallino che cambiando l’indice di refrazione dello stesso causa un peggioramento del difetto visivo. Spero che la nostra risposta le sia stata utile e le auguriamo una buona giornata.

  • Tabita ha detto:

    Buongiorno. Sono anni che mi capita di avere la sensazione di avere questi fasci di luce che ondeggiano ostruendomi la visuale, soprattutto all’occhio sinistro. Di solito successivamente subentra un forte mal di testa, che passa solo stando isolata al buio. Mi fu detto, tempo fa, che era un fatto nervoso. Leggendo il vostro post mi riconosco… Di cosa potrebbe trattarsi nel mio caso?
    Vi ringrazio in caso di risposta, mi sareste d’aiuto

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Tabita, grazie per la Sua domanda, pur non potendo darLe una risposta esaustiva senza averLa visitata, la Sua sintomatologia sembra ascrivibile ad un’emicrania oftalmica. L’aura visiva (cioè l’insieme dei sintomi che lei riferisce) precede l’attacco emicranico vero e proprio. Le consiglio, se questi episodi sono molto frequenti, di rivolgersi ad uno Specialista in Neurologia per poter instaurare la miglior terapia possibile per dominare questi attacchi. Spero che la nostra risposta le sia stata utile.

  • emanuela gori ha detto:

    buonasera,20 anni fa ho avuto un intervento per distacco retina e devo dire che nei primi anni sono stata benissimo poi dopo 3/4 anni ho visto delle luci rotonde che mi hanno un po’ abbagliato e sono corsa al pronto soccorso ,tutto bene ! dopo qualche tempo ( 6/7 anni ) ho visto saltuariamente ,tipo 2/3 volte l’anno dei lampi di luce simili a fili elettrici ,fatto visite oculistiche regolari ,tutto andava bene e mi è stato detto che se erano saltuarie non comportavano grossi problemi.negli ultimi due anni nessun segnale ,ora improvvisamente da circa 20 giorni ho avuto di nuovo questi lampi in tempi ravvicinati ( premetto che non mi abbagliano ne mi fanno venire mal di testa ,durano circa 20 minuti poi scompaiono all’angolo dell’occhio) e mi sono preoccupata perchè non mi era mai successo.trovare un oculista adesso è un problema per via del covid 19 .devo preoccuparmi parecchio e andare al pronto soccorso o posso aspettare ancora un po’ visto che alla fine questi eventi li ho da molti anni e avevo imparato a conviverci .grazie emanuela p.s ho 67 anni

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Emanuela, la ringraziamo della sua domanda ma non è possibile fare una diagnosi accurata senza una visita specialistica a cui le consigliamo di sottoporsi appena la situazione nazionale lo consentirà. In caso la sua sintomatologia dovesse persistere o aumentare in maniera significativa dovrà invece rivolgersi ai servizi di pronto soccorso. Grazie di averci scritto.

      • emanuela ha detto:

        grazie della risposta, mi sono accora cmque di aver usato un termine sbagliato ,rileggendo i post posso dire con esattezza che i miei non sono lampi di luce ma fili luminosi che molti dicono di vedere e che chiamano ragnatele ….spero attendere ancora non comporti grossi problemi perchè devo dire che ho tanta ansia anche fare una visita in ospedale dato che nella nostra zona ci sono molti infettati tra il personale…grazie ancora

  • Francesca ha detto:

    Salve
    soprattutto la sera quando mi corico, quando chiudo gli occhi, nell’occhio destro vedo un
    cerchio bianco ai margini del campo visivo che si sposta verso il basso. Cosa potrebbe essere?
    Grazie.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Francesca, la ringraziamo della sua domanda ma non è possibile fare una diagnosi accurata senza una visita specialistica. Tali fenomeni sono spesso dovuti a stimolazione meccanica della retina da parte di movimenti del corpo vitreo legati ai movimenti del capo, ma le consigliamo di sottoporsi ad una visita oculistica di controllo appena la situazione nazionale lo consentirà. Grazie di averci scritto.

  • Matija ha detto:

    Buongiorno, quasi sempre quando guardo la tv o il computer e in un momento sposto lo sguardo altrove vedo per un decimo di secondo un flash dello schermo. Che fare? Sarà la luce blu che mi disturba?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Matjia, è un fenomeno assolutamente fisiologico, non un sintomo preoccupante o pericoloso. Quando guardiamo una fonte di luce e poi distogliamo lo sguardo possiamo percepire per pochi istanti quelle che si chiamano post-immagini dovute ad un fenomeno di persistenza dell’impulso inviato dai fotorecettori retinici al cervello. Tutto normale, quindi. Grazie di averci scritto.

  • Beatrice ha detto:

    Ciao! Io da circa 3 anni e mezzo (da quando ero andata dall’oculista) soffro di questo problema: a volte vedo delle strisce e a volte se vedo la luce, vedo dei pallini. Mi ricordo che quel giorno l’oculista mi ha sparato una luce nell’occhio ma non ricordo bene, poi tornando a casa vedevo pallini a colori, strisce e robe varie. Ho lamentato questa cosa ai miei genitori ma mi hanno detto che era normale
    P.s ho 11 anni quasi, e, visitavo questo sito perché mi sto iniziando a preoccupare di questa cosa. E anche mettendo gli occhiali non migliora. Grazie mille dell’eventuale risposta!

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Beatrice, da quanto descritto sembra che i tuoi disturbi siano assolutamente normali. Sono dovuti agli stimoli luminosi che i nostri occhi ricevono. Ti consigliamo di parlarne con i tuoi genitori che potranno accompagnarti da un oculista per fare una visita di controllo. Dopo tre anni è sempre utile fare un controllo. Grazie per averci scritto e buona giornata.

  • Melissa ha detto:

    Buongiorno, ho 20 anni. Sono andata pochi giorni fa a fare una visita oculistica poiché da un giorno all’altro mi è comparsa una specie di macchia (è chiara tendente al grigiastro) circa al centro del campo visivo. Dagli esami fatti è uscito fuori che ho avuto una piccola emorragia vicino al nervo ottico (preciso che non soffro di pressione alta ne ho avuto traumi oculari). Non capisco come mai io l’abbia avuta. L’esame del campo visivo non ha evidenziato nulla e mi hanno liquidata dicendo che probabilmente si tratta solo di mosche volanti. Il punto è che io non riesco a capire se questa macchia (o agglomerato di punti) si muova, perché se si intende che tenendo lo sguardo fisso su un oggetto questa macchia fluttui o si sposti da sola, a me non succede. La cosa che succede è che segue il mio sguardo e si sposta con esso. Dato che sono molto ipocondriaca e ansiosa, vorrei sapere se secondo voi la diagnosi è corretta, se la macchia che vedo sono solo mosche volanti, se è dovuta a questa emorragia che deve riassorbirsi, o se è qualcosa di grave. Sono già 3 settimane che vedo male dal mio occhio, vorrei sapere se si risolverà..non riesco a guardare il pc o a leggere a lungo.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Melissa,
      La ringraziamo della sua domanda ma non è possibile fare una diagnosi o prescrivere una terapia farmacologica senza una visita specialistica. Con carattere di generalità, però, possiamo dirle che probabilmente il suo caso rientra nel capitolo dei corpi mobili vitreali ma, l’emorragia riferita, rende dubbia la diagnosi. Potrebbe completare il percorso diagnostico con un OCT maculare e papillare soprattutto se il disturbo non si riduce nei prossimi giorni. Le consigliamo di prenotare una visita oculistica appena l’attuale situazione lo permetterà. La ringrazio ci averi scritto.

  • Silvia ha detto:

    Salve, oggi mi è capitata per la prima volta una cosa strana: mi sono abbassata all’improvviso per prendere una cosa che mi è caduta a terra e nel momento in cui mi sono alzata di scatto ho visto come delle scintille grigie con gli occhi intorno a me. Questo è stato l’unico episodio. Cosa potrebbe essere?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Salve Silvia, quando facciamo un brusco movimento (come abbassare e alzare la testa velocemente) può capitare di vedere dei lampi di luce negli occhi. Si tratta di una reazione naturale dell’occhio. Se non è un episodio che si ripete regolarmente non c’è di che preoccuparsi. Grazie per averci scritto.

  • Walter ha detto:

    Salve,

    Mi è capitato giusto oggi un problema visivo a lavoro. Specialmente dall’occhio sinistro la vista periferica era andata. Tutto confuso con striature intermittenti e luminose. Non riuscivo a focalizzare lo sguardo nella lettura come di solito. Il problema è durato circa un’ora o poco più. Poi è passato totalmente ed ora è tutto a posto.
    Mi capitò l’anno scorso. Quasi non riuscivo più a vedere con la coda dell’occhio. Ma all’epoca ero parecchio sotto stress, oggi invece è capitato in un momento di calma.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Salve Walter. La ringraziamo della sua domanda ma non è possibile fare una diagnosi senza una visita specialistica. Le consigliamo di effettuare una visita specialistica di controllo.

  • Federica ha detto:

    Salve, ho 25 anni. Da qualche anno ho notato di vedere le cosiddette mosche volanti alla luce o su fondi bianchi, ultimamente le sto notando di più, difatti feci la visita oculistica dove non furono riscontrate anomalie. Da qualche settimana le noto di più, e quando guardo fuori mentre c’è molta luce vedo come dei puntini ad esempio in alto. Ciò mi succede anche se guardò qualcosa tipo il telefono, ai lati noto delle piccole scintille ( non mi succede sempre, soltanto a Volte). Ho notato l’altro giorno se giro la testa velocemente che ci sono delle macchie più o meno luminose . dall’occhio destro risulta sul verde dal sinistro invece bianchiccia. Poiché sono una persona molto ansiosa e ipocondriaca da qualche giorno non sto facendo più sport a causa di questo problema che mi fa avere molta agitazione, difatti spesso non capisco se questi fastidi sono reali o dalla mia mente accentuati. Grazie

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Salve Federica, La ringraziamo della sua domanda. Senza una visita specialistica non è possibile fare una diagnosi certa, ma dalla sintomatologia da lei descritta il problema potrebbe essere legato alle miodesopsie. E’ consigliabile eseguire una visita oculistica per verificare la condizione del vitreo e della retina.

  • Antonio ha detto:

    Buonasera dottore, tre mese fa ho fatto un trattamento al laser per un micro distaccamento della retina nell’occhio destro. Nonostante l’intervento nel buio continuo a vedere lampi di luce che fanno quasi tutto il giro dell’occhio. Questi lampi rimarranno per sempre ? grazie
    Antonio

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Antonio, i lampi sono legati ai movimenti del vitreo all’interno dell’occhio, perciò possono durare anche a lungo. Sarebbe consigliabile un controllo oculistico della retina se dovessero intensificarsi.

  • Tiziana Sabia ha detto:

    Buonasera. Mio figlio di 5 anni da un paio di settimane mi dice di vedere “scintille” di colore bianco. Me lo dice tante volte al giorno e sembrerebbe che durino qualche secondo. Abbiamo fatto una visita oculistica con dilatazione, dalla quale però è risultato tutto a posto. Cosa posso fare? Che tipo di indagini? Di cosa potrebbe trattarsi? Sono molto preoccupata. Grazie

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Tiziana, se l’oculista che ha visitato suo figlio non ha rilevato nulla, stia tranquilla e non si preoccupi.

  • Faleh ha detto:

    Buona sera. Sono Hanzouli Faleh e ho 55 anni .Oggi durante il giorno mi sono apparsi dei puntini neri all’iterno degli occhi , mentre durante il pomeriggio ho cominciato a vedere dei lampi nell’occhio destro di breve durata. Mi ricordo che durante la mattina ho sotto posto gli occhio ad un stress di lettura forte. quando miei occhi hanno cominciato a lacrimare ho smesso di leggere. La mia domanda è, mi devo preocuparmi , o mi basta far riposare le occhi dalla lettura? Grazie infinite .

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Salve, La ringraziamo della sua domanda. Dalla sintomatologia da lei descritta il problema sembrerebbe rientrare tra le problematiche dell’interfaccia vitreo-retinica il consiglio in questo caso è quello di effettuare una visita specialistica il prima possibile per accertare il problema ed intervenire in maniera adeguata. Spero che la nostra risposta le sia stata utile.

  • Enzo ha detto:

    Salve 8 giorni fa mentre ero a tavola ho visto dei piccolissimi flash nel occhio sinistro e poco dopo una piccola ombra mi passava nel occhio quando giravo il capo sulla sinistra mi sono recato da uno specialista e mi e stato diagnosticato il distacco del vitreo mi e anche stato detto che per un po di settimana avrò questo disturbo il tempo che non si assorbirà questo liquido volevo gentilmente chiederle e giusta la diagnosi il fastidio scompare da solo perché non mi e stata data una cura tutti gli altri esami sono risultati eccellenti grazie

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Salve Enzo, grazie di averci scritto. Per consigliarle la terapia più adeguata o darle una diagnosi sarebbe necessaria una visita specialistica in alcune delle nostre cliniche. Altrimenti se lei si è già fatta visitare le consigliamo di seguire le indicazione date dal suo oculista.

  • Roberto ha detto:

    Io vedo annebbiato sia cn la lente a contatto ke senza ho -13 di miopia ho fatto l oct e l esito e la miopia elevata…poi vedo anke tipo mosche volanti ci sn altri esami da fare?dopo aver fatto l oct x ben due volte nn ci sn allarmismi cosa devo fare?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Gentile Roberto,
      La ringraziamo della sua domanda ma non è possibile fare una diagnosi e tanto meno prescrivere una terapia farmacologica senza una visita specialistica. Con carattere di generalità, però, possiamo dirle che le sue problematiche sono legate alla miopia elevata e che avendo già fatto gli accertamenti del caso può stare sereno.
      Spero che la nostra risposta le sia stata utile.

  • filippo ha detto:

    Salve circa un mese fà ho incominciato a vedere lampi di luce ,specialmente di sera,andato dall’oculista
    dopo una visita di un’ora con relativo fondo oc.,campo visivo,pressione,mi ha disgnosticato di non avere nulla,(ho 70 anni)per sicurezza mi ha fatto fare Eco dei bulbi oculari.Risultato?Nulla.Tutti e due dottori mi hanno invitato a controllare pressione arteriosa.
    Mi potete dare una risposta?

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Salve Filippo, grazie di averci scritto ma purtroppo senza una visita oculistica non possiamo capire l’origine del suo disturbo.

Lascia un commento