Visione offuscata durante la gravidanza, è normale?

Il mondo Baviera
Visione offuscata durante la gravidanza, è normale?
26/09/2019

 

Alcune donne notano come la loro vista peggiori durante la gravidanza. Nella maggior parte dei casi, questa situazione deriva dai cambiamenti ormonali tipici di questo periodo e i suoi effetti scompaiono quando la donna partorisce. Tuttavia, in altri casi, la visione offuscata durante la gravidanza può essere il sintomo di un problema esistente.

 Visione offuscata in gravidanza: perché succede?

Le donne in gravidanza spesso manifestano fastidiosi sintomi legati ai cambiamenti ormonali che il loro corpo sta vivendo: nausea, costipazione, affaticamento o ritenzione di liquidi. Altri sintomi, meno comuni, sono quelli legati alla vista: visione offuscata, visione doppia e persino mosche volanti o macchie.

Questi sintomi potrebbero allertare la donna incinta, tuttavia, nella maggior parte dei casi, sono problemi temporanei che scompaiono presto. I cambiamenti ormonali possono causare una diminuzione della produzione lacrimale, con conseguente secchezza e irritazione agli occhi.

Allo stesso modo, più liquidi possono accumularsi in alcune parti del corpo; anche negli occhi. Ciò può causare ispessimento della cornea o del cristallino o modificarne la curvatura e causare visione offuscata.

Sfortunatamente, la visione offuscata durante la gravidanza può anche essere il sintomo di alcune malattie, quindi dovrebbe essere presa in considerazione e spiegata al medico, soprattutto se i sintomi si prolungano indefinitamente.

  • Diabete gestazionale: alcune donne soffrono di diabete durante la gravidanza e questo, a sua volta, può causare visione offuscata. Il diabete gestazionale scompare poco dopo il parto, ma deve essere attentamente controllato, poiché può essere molto dannoso per la salute.
  • Pre-eclampsia: se la vista offuscata è accompagnata da un forte mal di testa e, soprattutto, se questi sintomi durano per più di due o tre ore, potrebbe essere pre-eclampsia, una grave complicanza della gravidanza correlata alla pressione alta. Non ha cura, fino al parto. Questa malattia può portare a eclampsia, convulsioni epilettiche nelle donne in gravidanza.
  • Altre cause di visione offuscata nelle donne in gravidanza possono derivare dall’anemia, la bassa pressione sanguigna, l’emicrania o la disidratazione.
  • In ogni caso, la paziente dovrebbe consultare un medico se soffre di questi sintomi per escludere eventuali problemi gravi.

Trattamento

Questi disagi associati alla visione offuscata di solito scompaiono una volta che la donna partorisce, quindi generalmente non verrà applicato nessun trattamento e, anche se la causa dovesse essere imputata ad una delle malattie sopra menzionate, saranno prese le misure necessarie per tenere tutto sotto controllo. Se appare la sindrome dell‘occhio secco a causa di una diminuzione della produzione lacrimale, lacrime artificiali e colliri potrebbero essere utilizzati per alleviarlo.

D’altra parte, le donne in gravidanza non possono sottoporsi a chirurgia refrattiva, anche se il problema di rifrazione esisteva anche prima di rimanere incinta. Né tantomeno durante il periodo dell’allattamento.

Dobbiamo anche tenere conto del fatto che i cambiamenti ormonali tipici delle donne in gravidanza possono causare errori nella misurazione della graduazione della vista cosicché in ogni caso sarebbe impossibile intervenire chirurgicamente per problemi di rifrazione durante questo periodo di vita.

Articolo supervisionato dal Dottor. Massimo Notaro chirurgo oftalmologo di Clinica Baviera Italia.

 

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

Lascia un commento