Perdita della vista da un occhio: quali sono le cause?

Salute degli occhi
Perdita della vista da un occhio: quali sono le cause?
20/03/2019

 

Sono molte le cause che possono portare alla perdita della vista in un occhio como è diversa l’entità di questa perdita: può essere parziale (la visione è molto limitata) o totale (la persona interessata non può vedere nulla, neanche la luce). D’altra parte, questa perdita della vista può essere improvvisa, progressiva e transitoria o permanente, quest’ultimo fattore è la chiave per determinare la gravità e le conseguenze del problema.

Quando il disturbo colpisce solo un occhio, si parla di perdita della vista monoculare, mentre se è entrambi gli occhi, si tratta di perdita della vista binoculare.

La perdita parziale della vista può essere dovuta a diverse cause:

  • Cataratta: quando insorge, la visione può essere torbida o sfocata, i colori perdono intensità.
  • Glaucoma: questa patologia causa restringimento del campo visivo e mancanza di visione in alcune aree
  • Diabete: i problemi visivi causati da questa malattia provocano visione offuscata, ombre o aree di visione cieche.
  • La Degenerazione Maculare Legata all’Età influisce sulla visione centrale, conservando la vista laterale.

La perdita della vista o la cecità di un occhio può essere dovuta a molte cause, le principali sono:

  • Incidenti o lesioni agli occhi: traumi, ustioni, sport o infortuni sul lavoro, ecc.
  • Malattie agli occhi come il glaucoma, la cataratta o la degenerazione maculare che se non trattate tempestivamentre e in modo adeguato, possono portare alla perdita della vista.
  • Condizioni del nervo ottico come la neurite ottica.
  • Tumori come retinoblastoma e glioma ottico.
  • Malattie generali che influenzano la visione come il diabete o gli accidenti cerebrovascolari.

Amaurosi fugace

 Un tipo particolarmente grave di perdita della vista in un occhio è l’amaurosi fugace, chiamata anche cecità monoculare transitoria, che si verifica a casua principlamente di embolia retinica e che cuasa perdita della vista momentanea. A volte, questa improvvisa perdita della vista, che si recupera in pochi secondi o minuti, è solo il primo sintomo di altri problemi principali che possono portare ad un ictus. Da qui, possono verificarsi gravi conseguenze per il paziente: paralisi di una parte del corpo, problemi di linguaggio e, nei casi più gravi, persino la morte. Alcuni pazienti descrivono questa perdita della vista prodotta dall’amaurosi fugace come un’ombra grigia o nera che scende sugli gli occhi. La perdita della visione dell’occhio, anche se momentanea, è un sintomo molto serio che, a volte, può essere il segno di una malattia di cui non si sospettava l’esistenza.  Per questo motivo, se dovesse succedere una cosa simile, è bene recarsi quanto prima da un oculista che possa valuate le cuase di questo disturbo ed indicare il trattamento da seguire.

 

 

FacebooktwitterlinkedinFacebooktwitterlinkedin

Join the discussion 7 Comments

  • Federica ha detto:

    Salve…Sono federica Ferrini…una ragazza di 34 anni… ho avuti vari episodi di mancanza vista all occhio sinistro..e una volta entrambi gli occhi…episodi durata massimo minuti 5.
    Fatti tutti I controlli anche per il glaucoma anche perche ho mia mamma che ce ne soffre…ed e ‘ tutto ok.
    Cosa potrebbe essere?
    Ringrazio anticipatamente

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Federica,

      potrebbe essere l’aura di una cefalea oftalmica o un problema circolatorio che coinvolge l’occhio.

      Grazie per averci scritto.
      Buona giornata.

  • Giuliana ha detto:

    Avevo dolori forti alla faccia e circa dopo 10 giorni non vedo piu null da unocchio

  • Alessandra ha detto:

    Salve, mia madre ha 49 anni e porta gli occhiali sin da piccola. Qualche annetto fa purtroppo si ruppero i suoi occhiali e per vari motivi economici, non poté farli. Adesso da qualche mese ha rimesso gli occhiali, solo che da un occhio non vede più. Cosa dovremmo fare? La causa potrebbe essere che sia peggiorata in questi anni? Non so come comportarmi e mi dispiace. Dovremmo fare qualche visita? Ci sono delle visite apposite gratis? Grazie mille.

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Alessandra. Sua madre dovrebbe essere rivisitata da un oculista in tempi brevi. Le consiglierei di contattare il nostro numero verde gratuito 800 22 88 33 per info e prenotazioni. Grazie per averci scritto e buona serata.

  • Giamal ha detto:

    Buonasera
    Noto principalmente di notte che perdo la vista da un occhio solo in condizioni di buio ( diciamo che è come se fosse tutto sfuocato ma al buio) , mi succede quando appoggio un lato della faccia sul cuscino

    • Clinica Baviera Italia ha detto:

      Buongiorno Giamal, è difficile dare una risposta al problema senza conoscere età ed eventuali problemi di salute sistemici e/o oculari. Potrebbe insorgere con la posizione del capo sul cuscino un aumento della pressione oculare o un disturbo circolatorio. Potrebbe essere presente una iniziale cataratta che disturba maggiormente a bassa luminanza. Più semplicemente potrebbe essere un appannamento visivo da ipolacrimazione notturna. Grazie per averci scritto.

Lascia un commento