La comodità di vivere senza occhiali grazie alla tecnica Lasik

I risultati straordinari offerti dalla chirurgia refrattiva attraverso la tecnologia Lasik, caratterizzata dalla semplicità dell’intervento, dal rapido recupero post operatorio e dall’assenza totale di dolore,  spingono sempre più persone a sottoporsi a questo trattamento che ha come obiettivo correggere gli errori di rifrazione oculari.

La previsione per i prossimi anni, è che il numero di persone operate con questa tecnica aumenti ancora di più, per la convergenza di questi 3 fattori:

  1. Lo sviluppo tecnologico consentirà una maggiore precisione degli interventi;
  2. I medici, responsabili delle operazioni, grazie alle loro esperienze nel campo della chirurgia refrattiva sono sempre più preparati e capaci di elaborare dei protocolli medici più esatti.
  3. Tariffe convenienti con possibilità di finanziamento.

La Tecnica Lasik è una tecnica sicura

Nonostante gli innegabili progressi che hanno permesso la realizzazione di occhiali e lenti a contatto sempre più confortevoli e  personalizzati, è evidente che la possibilità di dire addio agli occhiali attira molte persone che soffrono di problemi di rifrazione visiva.

Praticare sport di contatto o semplicemente fare il bagno in spiaggia o in piscina possono trasformarsi in attività “complicate” per coloro che hanno bisogno di occhiali o lenti a contatto, perché si possono rompere, appannare, perdere e quindi impedire una buona visione del mondo che gli circonda.

La chirurgia oculare può aiutare molte persone a liberarsi dalla schiavitù delle lenti correttive, ma per potersi operare il paziente deve rispettare con alcuni requisiti basici:

  • La acuità visiva deve essere stabile, per questo motivo è necessario che il paziente abbia compiuto almeno 18 anni.
  • Godere di buona salute visiva e in generale di tutta la persona. Questo tipo di chirurgia non è raccomandata per i pazienti che soffrono di diabete, artrite reumatoide, lupus, glaucoma e infezioni (herpes) negli occhi o cataratta. Infatti, l’intervento è incompatibile con l’assunzione di alcuni farmaci.
  • La gravidanza e l’allattamento sono situazioni che possono alterare la capacità di rifrazione dell’occhio, e quindi in questi casi non è consigliato sottoporsi a questo tipo di trattamento.

In ogni caso, prima della realizzazione di un intervento di chirurgia oculare devono essere valutati, durante la prima visita refrattiva,  tutti questi fattori: le aspettative personali, lo stile di vita, il numero di diottrie, il tipo di lavoro realizzato dal paziente e naturalmente, per ultimo, però non meno importante, deve essere, sempre, un medico oftalmologo che, dopo aver realizzato e analizzato l’esame completo dell’occhio del paziente, a stabilire il tipo intervento  più indicato per ogni caso particolare.

Sei interessato al trattamento Laser? Visita il nostro sito www.clinicabaviera.it oppure chiama il numero gratuito 800228833 per chiedere maggiori informazioni.

Clinica Baviera è a Milano, Torino e Varese.

La comodità di vivere senza occhiali grazie alla tecnica Lasik
1 vote, 5.00 avg. rating (88% score)

4 pensieri su “La comodità di vivere senza occhiali grazie alla tecnica Lasik

    1. Buongiorno Franco, per sapere se è idoneo all'intervento deve realizzare una visita refrattiva, nel corso della quale il medico oftalmologo le indicherà la tecnica migliore per il suo caso. Chiami il numero gratuito 800228833 per avere maggiori informazioni. Buona giornata!

      Clinica Baviera Italia

    1. Buongiorno Oreste, alla sua età più che il laser è consigliabile l'intervento di sostituzione del cristallino, ma l'idoneità dell'intervento può stabilirla solo il medico dopo un'attenta visita refrattiva. Per maggiori informazioni può chiamare il numero gratuito 800228833.

      Cordiali saluti
      Clinica Baviera Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP-SpamFree by Pole Position Marketing